Piccoli mostri

detoxLa nuova campagna di Greenpeace punta ai bambini:  l’ultimo rapporto di Greenpeace Asia rivela la presenza di sostanze tossiche pericolose nei vestiti per bambini di 12 marchi globali della moda. Da quelli sportivi come Adidas a quelli di lusso come Burberry.
“Questi Piccoli Mostri si nascondono negli armadi dei bambini: scappati dalle fabbriche di vestiti si spostano per il mondo attraverso laghi e fiumi facendo guai da tutte le parti. Scopri tutte le caratteristiche di questi mostriciattoli spaventosi e le loro orrende abitudini in questa Guida ai Piccoli Mostri.”

La campagna “Detox” di Greenpeaceha ottenuto grandiosi risultati negli ultimi anni, convincendo grandi marchi tra cui Zara, H&M e Valentino a “impegnarsi a ripulire i loro prodotti e la loro filiera, lavorando con i fornitori per essere sicuri che nessuna sostanza pericolosa venga usata per fabbricare i vestiti che indossiamo.”

Per far conoscere la campagna ai bambini condividiamo la guida Piccoli Mostri (cliccate qui per scaricarla).
Per saperne di più sulla campagna, visitate il sito di Greenpeace

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: