Archive for Lavori Finali Scuole 2015/2016

Progetto della Scuola Infanzia L.Scotti di Laveno Mombello

La scuola ha partecipato al progetto Green School nel corso dell’anno scolastico 2015/2016 lavorando sui pilastri del Risparmio Energetico, Riduzione Rifiuti, Mobilità Sostenibile e dell’Educazione Ambientale.
La scuola ha rinnovato i pilastri dell’Energia, dei Rifiuti e della Mobilità.
Per quanto riguarda l’Energia , la scuola ha svolto un lavoro di didattica molto specifico e approfondito su i vari tipi di Energia, invitando esperti e partecipando ad iniziative come M’Illumino di Meno.
In merito ai Rifiuti, la scuola ha rafforzato le buone pratiche già avviate negli anni precedenti proseguendo con un percorso didattico originale basato sulla costruzione di giochi con materiali di riciclo e sulla raccolta dei rifiuti organici riutilizzati come compost nell’orto della scuola, dove vive “Ludovico il lombrico”.
Per la Mobilità Sostenibile, la scuola si è impegnata nell’utilizzo del Pedibus che ha permesso di approfondire temi come la sicurezza stradale, il buon comportamento dei pedoni e l’utilizzo dei mezzi pubblici.

Clicca qui per vedere il progetto realizzato dalla scuola

Lascia un commento

Progetto della Scuola dell’Infanzia Vedani di Angera

La scuola ha partecipato al progetto Green School nel corso dell’anno scolastico 2015/2016 lavorando sul pilastro dell’Educazione Ambientale.
La scuola Vedani di Angera quest’anno ha rinnovato il suo impegno sul pilastro dell’Educazione Ambientale. Concentrandosi sullo studio dei diversi ecosistemi e dell’ambiente che ci circonda è riuscita a strutturare una didattica interessante e coinvolgente per gli alunni e le famiglie. Numerose sono state le iniziative esterne a cui ha partecipato la scuola come la Giornata Mondiale dell’Acqua, “M’illumino di Meno”, la Giornata degli Alberi e diverse sono le azioni educative messe in atto dagli alunni come la raccolta differenziata e la piantumazione in classe.

Clicca qui per vedere il progetto sull’educazione ambientale

Lascia un commento

Progetto della Scuola dell’Infanzia B.Sagramoso di Ispra

La scuola ha partecipato al progetto Green School nel corso dell’anno scolastico 2015/2016 lavorando sui pilastri della Riduzione Rifiuti e dell’Educazione Ambientale.
La scuola ha partecipato al progetto Green School rinnovando il lavoro sul pilastro dei Rifiuti, migliorando e consolidando azioni concrete che già venivano effettuate come la raccolta differenziata e la costruzione di giochi e lavoretti con materiale di riciclo.
L’innovazione di quest’anno è stata la raccolta degli avanzi della mensa, differenziando il materiale che può essere portato a casa e utilizzato come cibo per animali domestici e rifiuto organico con il quale viene creato il compost per l’orto della scuola.

Clicca qui per vedere il progetto sulla Riduzione dei Rifiuti

Lascia un commento

Progetto della Scuola Primaria G. Galilei di Ispra

La scuola ha partecipato al progetto Green School nel corso dell’anno scolastico 2015/2016 lavorando sul pilastro dell’Educazione Ambientale.
La scuola quest’anno ha deciso di concentrarsi sulla didattica, pur continuando con rigore il lavoro sugli altri pilastri e integrandolo nei programmi di varie materie. Continuano infatti con il Risparmio Energetico nominando in ogni classe dei “guardiani della luce” e impegnandosi in iniziative come “M’Illumino di Meno”, con la riduzione dei Rifiuti con la raccolta differenziata e consolidando l’utilizzo della “Doggy Bag” per ridurre lo spreco alimentare in mensa e con la Mobilità Sostenibile realizzando il Pedibus durante tutto il corso dell’anno e il Walking Bus Friday un venerdì al mese, durante il quale quasi tutti gli alunni della scuola si recano a scuola a piedi. Una novità interessante di quest’anno è stata l’introduzione dell’alfabeto ecologico, in lingua inglese e italiana.

 Clicca qui per vedere il progetto realizzato

Lascia un commento

Progetto della Scuola Primaria I.Molinari di Bardello

La scuola ha partecipato al progetto Green School nel corso dell’anno scolastico 2015/2016 lavorando sui pilastri della Riduzione Rifiuti, Risparmio Energetico e dell’Educazione Ambientale.
La scuola ha rinnovato il suo impegno sul pilastro dei Rifiuti e ha intrapreso per il primo anno un percorso di lavoro sul pilastro del Risparmio Energetico, integrando le misurazioni fatte con un’attività didattica trasversale e specifica per ogni classe. La Molinari ha anche partecipato ad iniziative come M’Illumino di Meno e effettuato visite di istruzione inerenti al lavoro didattico svolto come la visita alla Centrale di Roccovalgrande e al JRC di Ispra.

Di grande valore comunicativo la partecipazione ad un servizio per la rete televisiva locale Tele 7 Laghi. (clicca qui per vederlo)

Clicca qui per vedere il progetto sulla Riduzione dei Rifiuti

Lascia un commento

Progetto della Scuola Primaria M. Gianoli Mombello

La scuola ha partecipato al progetto Green School nel corso dell’anno scolastico 2015/2016 lavorando sui pilastri della Mobilità Sostenibile e dell’Educazione Ambientale.
La Scuola Primaria M. Gianoli ha partecipato per il primo anno al progetto Green School e lo ha fatto  con molto entusiasmo e originalità. Si sono concentrati sulla Mobilità Sostenibile effettuando il Pedibus per circa un mese e mezzo e riducendo notevolmente le emissioni CO2. Inoltre hanno inserito all’interno dell’offerta formativa delle attività di Educazione Ambientale come laboratori durante i quali hanno creato oggetti in materiale di riciclo, esperimenti di piantumazione e visite di istruzione in fattoria.

Lascia un commento

Progetto della Scuola Primaria P. V. Rusconi di Caravate

La scuola ha partecipato al progetto Green School nel corso dell’anno scolastico 2015/2016 lavorando sui pilastri della Riduzione Rifiuti e dell’Educazione Ambientale.
Per la prima volta la Scuola P. V. Rusconi di Caravate partecipa a questo progetto concentrandosi sul pilastro Rifiuti. Oltre ad aver effettuato le pesate e aver creato cartelloni con i risultati raggiunti, hanno messo in pratica delle azioni concrete per ridurre la quantità di rifiuti prodotti, come la creazione di oggetti con materiale di riciclo, l’utilizzo della “Doggy Bag” per diminuire gli sprechi alimentari e la sostituzione degli asciugamani di carta con quelli in stoffa. Hanno inoltre realizzato un gemellaggio con una scuola di Cambridge e una in Nepal, con le quali si sono periodicamente collegate per scambiarsi informazioni in merito alla gestione dei rifiuti nei diversi Paesi.

 Clicca qui per vedere il progetto sulla Riduzione dei Rifiuti

Lascia un commento

Older Posts »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: